Crollo di Favara, chiesti 2 milioni di euro

Chiesti 2 milioni di euro di risarcimento danni per il crollo nel 2010 di una palazzina a Favara che uccise le sorelline Chiara Pia e Marianna Bellavia di 4 e 14 anni. A riportare la notizia, è il Giornale di Sicilia.

Il risarcimento, è stato chiesto dai genitori delle bambine, attraverso il loro legale Daniele Re, costituitisi parte civile.  Il processo, in cui ci sono 9 imputati, per le ipotesi di reato di omicidio e distraso colposo, è in corso di svolgimento al tribunale di Agrigento.