Coronavirus: i 10 comportamenti da seguire

Sulla diffusione del Coronavirus in Italia c’è massima apprensione. La preoccupazione è aumentata dopo i casi accertati in Lombardia. Primi quattordici contagi da coronavirus in Lombardia. I primi casi riguardano un 38enne di Codogno, ma nato a Castiglione d’Adda, in provincia di Lodi, risultato positivo al test.

“Dalle informazioni che oggi stiamo apprendendo dalla stampa è evidente che qualcosa non ha funzionato nelle verifiche, nell’attivazione della quarantena, nel blocco dei voli (forse non sufficiente o non totale, o comunque tardivo), nonostante il ministro Speranza avesse assicurato che la situazione era sotto controllo. Dire adesso “nessun allarmismo” è un atto sconsiderato. E’ assolutamente necessario attivare misure di prevenzione per tentare in tutti i modi di contenere il contagio nel nostro Paese. Non c’è più tempo da perdere. Non basta monitorare solo gli arrivi dalla Cina, ma è urgente verificare anche quelli provenienti dall’Africa. Pretendiamo che il ministro Speranza venga immediatamente a riferire in Aula”. Lo dichiara il senatore Enrico Aimi, capogruppo di Forza Italia in Commissione esteri.

Intanto ecco le regole da seguire per limitare il contagio

Dieci regole semplici, un decalogo in piena regola, per dare risposte e aiutare a prevenire e combattere il coronavirus Covid-19. Dall’igiene personale a come riconoscere le fake news, vera emergenza di questi tempi iperconnessi. Sono stati l’Istituto Superiore di Sanità (Iss) e il ministero della Salute a predisporlo e hanno già ricevuto l’adesione degli Ordini dei medici, delle principali società scientifiche e professionali e della Conferenza Stato Regioni. In pratica sono dieci messaggi.

1 Lavati spesso le mani.
2 Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute.
3 Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani.
4 Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci.
5 Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico.
6 Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.
7 Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate.
8 I prodotti Made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi.
9 Contatta il Numero Verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni.
10 Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PDF PIEGHEVOLE-CORONAVIRUS 2.pdf