Carabinieri aggrediti con una trave di legno: denunciato 35enne

Alla vista dei carabinieri, che erano sopraggiunti per riportare la calma, all’improvviso ha afferrato una trave di legno, e s’è scagliato contro i militari dell’Arma. In poco tempo, senza non poche difficoltà, è stato disarmato e bloccato. Un disoccupato trentacinquenne di Favara è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per le ipotesi di reato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

E’ successo a Favara. I carabinieri della Tenenza cittadina erano accorsi in un’abitazione, dietro alcune segnalazioni, per la presenza di un giovane in forte stato di agitazione. Sconosciuti i motivi sul perché il trentacinquenne fosse su tutte le furie. Due militari sono rimasti lievemente feriti, ed hanno fatto ricorso alle cure dell’ospedale di Agrigento. Sono stati giudicati guaribili con prognosi di pochi giorni.