AgrigentoOggi

Camera e Senato, ecco i 9 agrigentini eletti in Parlamento

Elezioni, nove gli “agrigentini” eletti in Parlamento: bottino pieno del M5S, ecco chi sono

Al collegio uninominale è tripudio Cinquestelle: il 28enne Michele Sodano, scelto personalmente da Luigi Di Maio, sfonda il muro del 50% ottenendo oltre 60 mila voti; segue Calogero Pisano, della coalizione di centrodestra con il 31,79 per cento. Staccato Giuseppe Sodano della coalizione di centrosinitra con il 11,02 per cento. Trionfo del M5S anche nel collegio uninominale per il Senato. Gaspare Marinello vince con il 52,23 per cento, pari a 121.670 voti. Segue Vincenzo Giambrone della coalizione di centrodestra con il 30,02 per cento, e Maria Iacono, del centrosinistra, con l’11,76.

Al collegio plurinominale, invece, scattano sette seggi in provincia di Agrigento: tre finiscono in mano al Movimento Cinque Stelle che elegge a Montecitorio Azzurra Cancelleri, sorella del leader regionale dei Cinque Stelle, ma anche il bivonese Filippo Perconti, con oltre 180 mila voti, e  Rosalba Cimino, di Grotte. Tre seggi scattano per la coalizione di centrodestra: il primo va al magistrato e compagna del vicepresidente della Regione Sicilia Armao, Giusi Bortolozzi; l’altro, invece, va ad Alessandro Pagano, esponente della Lega. Il terzo a Fratelli D’Italia con Carolina Varchi. Un seggio, infine, anche per il Partito Democratico che nel collegio Mazara-Gela-Agrigento aveva candidato la figlia dell’ex ministro, Daniela Cardinale.