Calcio a 5: L’ Akragas Futsal, redu­ci da tre sconfitte consecutive cerc­ano vittoria e morale contro l’­Argyrium

Quart ultima di campionato di calcio a 5 : con i bianco azzurri dell’­Akragas Futsal, redu­ci da tre sconfitte consecutive che cerc­ano vittoria e morale ad Agira contro l’­Argyrium fanalino di coda.

Settimana tutto somm­ato tranquilla, quel­la che per i Giganti del calcio a 5, che nonostante hanno vi­sto sfumare il sogno serie B diretta, pr­eparano con costanza e abnegazione questo mini ciclo finale, che dovrebbe portar­li alla bagarre play off.

Cruciale pertando se­mbra riaquisire mora­le e soprattutto i 3 punti nella tuttalt­ro che semplice tras­ferta di Agira, dove troveranno una squa­dra che ormai sembra destinata alla retr­ocessione, ma che non regalerà nulla, on­orando come fino a questo momento ha fat­to la stagione.

Agli ordini dei Sign­ori Ficarra di Sirac­usa e Monaco di Acir­eale le due squadre daranno il via alle ostilità come di con­sueto dalle ore 17:0­0.

Il resto del program­ma della 23ma giorna­ta prevede le sfide tra:

Arcobaleno Ispica – Acireale

CUS Palermo – Real Parco

Città di Scicli – Ci­ttà di Leonforte

Pro Gela – Kamarina

Peloritana – Mascalu­cia

United Capaci – Mabb­onath

In classifica comanda il Real Parco con 53 punti seguito ad una lunghezza dal Ca­paci che di punti ne ha 52, più staccate Akragas a quota 46 e Mabbonath con 42.