Arrestati quattro presunti scafisti dalla Squadra Mobile di Agrigento

migranti

Quattro tunisini sono stati arrestati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina dalla Squadra Mobile di Agrigento capitanata da Giovanni Minardi. Nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Procura, ai quattro viene contestato di aver trasportato dalla Tunisia fino a Lampedusa circa 70 migranti sbarcati lo scorso 13 settembre. Due di loro svolgevano il ruolo di piloti, uno di loro era motorista e l’altro, armato di coltello, manteneva l’ordine a bordo dell’imbarcazione. Le indagini sono state disposte dal procuratore di Agrigento Luigi Patronaggio e svolte in collaborazione con la Mobile di Trapani. I quattro tunisini sono adesso posti sotto custodia cautelare presso il carcere di Trapani.