Akragas, duro sfogo dei giocatori contro alcuni ex componenti della società – VIDEO

Il capitano dell’Akragas Giuseppe Gambino, intervenuto in conferenza stampa,  ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito  agli ultimi turbolenti giorni passati in casa biancazzurra. Di seguito ecco le dichiarazioni più importanti rilasciate dal capitano: “Si sta parlando troppo sui social, sono chiacchiere da bar perchè leggere cose del genere che non c’entrano col calcio  giorno dopo giorno ci uccide.

Penso che quando ci sono dei problemi soprattutto se sei dentro la società, si viene allo stadio e ci si chiude in uno stanzino tra di loro, però  non si devono scrivere cavolate sui social. Qui siamo tutti una famiglia, siamo un grandissimo gruppo e siamo di ispirazione per i bambini che sognano di vestire la maglia della squadra della  propria città. “