Agrigento pronta al rodaggio, Ciani lancia Ruben Zugno

Ancora una settimana di riposo e la nuova stagione della Fortitudo Moncada Agrigento prenderà il via ufficialmente. Il 21 agosto, coach Franco Ciani e la sua squadra, si ritroveranno per il primo giorno di ritiro. Volti nuovi e vecchie conoscenze si danno appuntamento al PalaMoncada. Ad attenderli una preseason ricca di sfide amichevoli. Test match che saranno utili per rodare il nuovo roster e trovare i giusti equilibri. Di sicuro le chiavi di regia saranno affidate al quasi ventiduenne Ruben Zugno. «I galloni di titolare – spiega Ciani – se li è guadagnati con quanto fatto lo scorso anno, quando chiamato in causa ha risposto con prestazioni convincenti».

La Moncada ha trovato, con ill ritorno di Pendarvis «Penni» Williams, il giocatore tecnico e duttile capace, all’occorrenza di poter fare anche il play. Così come il nuovo acquisto Simone Pepe, anche lui, sia pure alla prima esperienza in A, in grado di ricoprire più ruoli, compreso quello del portatore di palla. «Abbiamo cercato – aggiunge Ciani – di garantire la duttilità del gruppo, senza schiacciare sotto il peso della pressione i nostri giovani. Zugno ha comunque personalità ed è ragazzo capace di reggere bene il compito».