Agrigento, Piazza Stazione come centro d’accoglienza all’aperto


Ancora tunisini ad occupare Piazza Stazione ad Agrigento. In ultimo, ieri sera, ben 200 hanno sostato lì sotto la supervisione della Polizia di Stato in attesa di salire sul treno verso Palermo. In molti sono arrabbiati nel vedere Piazza Marconi ridotta come un centro d'accoglienza all'aperto o forse peggio visto il cattivo odore di urina, vestiti a terra ovunque ed altro.

Condividi su



Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie.