Agrigento, moto rubata e bruciata a Villaseta


Potrebbe essere un’intimidazione, o solo l’opera di qualche balordo, ma non si esclude alcuna pista, per comprendere  ciò che è accaduto ad un impiegato, di 50 anni, residente nel quartiere popolare di Villaseta.

Ignoti, infatti, nelle prime ore della mattina di domenica scorsa, hanno rubato uno scooter appartenente all’uomo, modello Liberty Piaggio, che quest’ultimo aveva parcheggiato nei pressi della sua abitazione, scooter che è stato poi rinvenuto bruciato nella ieri notte.

Sul posto del rinvenimento sono giunti i vigili del fuoco di Agrigento e i carabinieri della Stazione di Villaseta che hanno effettuato alcuni rilievi per l’accertamento delle cause che hanno originato il rogo.

Esami specifici sono in corso da parte degli esperti della Scientifica

 

Condividi su



Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie.