A Natale l’Ufficio per le relazioni con il pubblico del Libero consorzio comunale si “trasforma” in una vera e propria agenzia turistica

Parte un piano “straordinario”  di assistenza ai cittadini, utenti, turisti e visitatori che in occasione delle prossime festività natalizie e di fine anno trascorreranno le loro giornate ad Agrigento. Da ieri gli sportelli dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’ex Provincia di Piazza Vittorio Emanuele (sportello convenzionato anche con l’ Ente Microcredito) rimarranno aperti sino alle 20 di ciascun giorno feriale per fornire informazioni ed assistere ai visitatori che, in occasione delle prossime festività natalizie e di fine anno, decideranno di trascorrere le proprie vacanze ad Agrigento. Gli sportelli dell’URP di Piazza Vittorio Emanuele saranno aperti anche (come di consueto) il sabato mattina di tutti i giorni non festivi. Nelle stesse fasce orarie sarà operativo anche un call center di assistenza agli Utenti con i Numeri Verdi (800.315555 e 800.236837) ai quali i Cittadini potranno rivolgersi per chiedere informazioni in tempo reale sull’accesso al Microcredito, eventi, collegamenti, disponibilità alberghiere, transitabilità, punti di ristorazione, siti di interesse culturale, ambientale e notizie di pubblico interesse in genere. Il piano “straordinario” prevede, inoltre, il potenziamento con prolungamento dell’apertura pomeridiana nei giorni feriali e nella mattina  di ciascun sabato dell’ufficio ubicato in Piazza Aldo Moro (Porta di Ponte) e dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Porta V, nel cuore della Valle dei templi. Con queste iniziative il Libero Consorzio intende potenziare servizi di informazione ed assistenza erogati ai Cittadini, Utenti e Visitatori e nello stesso tempo contribuire alla conoscenza del territorio, del suo patrimonio culturale. L’ex Provincia di Agrigento riconosce nell’Ufficio per le Relazioni con il Pubblico lo sportello di primo contatto informativo e di accesso a tutte le informazioni dell’Ente. L’Urp è stato inaugurato il 5 marzo 1997 ed allora era stato concepito, come fase preliminare, per agevolare e garantire l’esercizio del diritto di accesso e partecipazione. Il servizio si propone di garantire l’esercizio dei diritti di informazione, di accesso e di partecipazione; agevolare l’utilizzazione dei servizi offerti ai cittadini, anche attraverso l’illustrazione delle disposizioni normative e amministrative, e l’informazione sulle strutture e sui compiti delle amministrazioni; attuare, mediante l’ascolto dei cittadini e la comunicazione interna, i processi di verifica della qualità dei servizi e di gradimento degli stessi da parte degli utenti; garantire la reciproca informazione fra l’ufficio per le relazioni con il pubblico e le altre strutture operanti nell’amministrazione, nonché fra gli uffici per le relazioni con il pubblico delle varie amministrazioni di informazione all’utenza relativa agli atti e allo stato dei procedimenti. Ancora verificare la qualità dei servizi e di gradimento degli stessi da parte degli utenti; garantire la reciproca informazione fra l’ufficio per le relazioni con il pubblico e le altre strutture operanti nell’amministrazione, nonché fra gli uffici per le relazioni con il pubblico delle varie amministrazioni di informazione all’utenza relativa agli atti e allo stato dei procedimenti.
A queste attività la Provincia, dal 1997 ad oggi ne ha aggiunte altre, ampliando i servizi offerti dall’Urp e garantendo la necessaria qualificazione professionale agli operatori addetti. L’Ufficio per le relazioni con il pubblico è inserito nel Progetto Qualità per i servizi erogati agli utenti è inserito nel Progetto Qualità per i servizi erogati agli utenti.

Paolo Picone