Volontari CRI del Comitato di Agrigento impegnati nel fine settimana



Da Cara Mineo, il centro di accoglienza per rifugiati,  dove sono andati 6 volontari  alla Valle dei Templi , dove a turno 12 volontari, ogni  fine settimana garantiscono  assistenza sanitaria ai tanti turisti che visitano i nostri templi … dal piccolo sbarco avvenuto a Porto Empedocle all’assistenza sanitaria presso  “giochi senza Frontiere” organizzato dall’ Associazione in festa” dove 8 volontari hanno svolto attività  ludiche con i bambiti .
Circa 30 i volontari impegnati nelle varie attività.  Con loro è  sceso in campo anche  il presidente  Angelo Vita del Comitato  CRI , volontario attivo che spesso, staccando dal lavoro, il fine settimana  presta il suo tempo al servizio dei vulnerabili.
Finita l’estate spesso gli impegni si accumulano tutti nel fine settimana e i volontari non bastano mai. Presto inizierà  il nuovo corso base,  dice Angelo Vita – che permette agli aspiranti volontari di acquisire le tecniche corrette per effettuare le manovre di primo soccorso.   Sono manovre semplici che ci permettono di salvare vite umane. Al momento alcuni volontari stanno girando le scuole per promuovere il volontariato, spiegare il nostro lavoro nel territorio e mostrando manovre di BLS per far comprendere ai giovani l’importanza di sapere come agire.

Ultima modifica: 25 settembre 2017