Vigili urbani, ad Agrigento al via lo “street control”



Dal Comando dei Vigili Urbani della Città di Agrigento sono pronti per avviare lo “Stree control”.  In pratica, spiegano dalla polizia locale, una pattuglia sarà nel controllare tutte le autovetture in marcia e parcheggiati con l’ausilio di una tecnologicamente sofisticata, che consentirà di scovare – attraverso la lettura e l’istantanea analisi delle targhe dei mezzi – tutti quei mezzi con revisione scaduta, senza assicurazione o che addirittura risultino essere rubate. Tutto questo grazie all’ausilio di Il software adesso in dotazine alla polizia municipale ma di cui erano già i possesso gli agenti della questura di Agrigento.

“La pattuglia sarà operativa – ha spiegato, ieri, il comandante della polizia municipale Gaetano Di Giovanni – nelle giornate di martedì e venerdì. Si occuperà di monitorare tutte le strade e le aree di parcheggio con lo Street control. Attraverso le targhe delle macchine in circolazione o posteggiate si appurerà se i mezzi sono privi o meno di assicurazione, revisione, se sono in divieto di sosta o se, malauguratamente, sono stati oggetto di furto. Il sistema, rapidamente ed automaticamente, segnalerà. E’ una apparecchiatura che serve soprattutto per la prevenzione perché – ha continuato il comandante della polizia municipale di Agrigento – i mezzi non assicurati, in giro per le strade, sono pericolosi. Con questi controlli renderemo anche più sicure le strade di Agrigento”.

Ultima modifica: 3 marzo 2018