Via Passeggiata Archeologica, l’asfalto da nero diventerà color “dei Templi”



Al via al cantiere che trasformerà l’asfalto della via Passeggiata archeologica, a partire dal quartiere Ellenistico-Romano verso valle, da nero a color tufo. Un colore che richiamerà meglio i Templi e la Valle.

Progetti anche per un restyling della rotatoria Giunone, dopo il Mandorlo in Fiore.  Niente più rotatoria che verrà che verrà trasformata con aiuole in cui saranno inserite piante autoctone e valorizzata da un’illuminazione a led. Protagonista di questo importante snodo viario, sarà un granchio simbolo delle monete dell’antica Akragas.

Già sono state ottenute inoltre tutte le autorizzazioni necessarie per cambiare il volto della rotonda Giunone. Si tratta di un intervento di oltre 100 mila euro.  Il presidente nazionale di Anas, Gianni Vittorio Armani e il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, per arrivare a questi lavori, firmarono nel 2016  una apposita convenzione.

 

Ultima modifica: 13 febbraio 2018