Liguria, Genio monta ponte in 3 giorni

Liguria, Genio monta ponte in 3 giorni dopo frana in Liguria

Di Raimondo Moncada:
Una frana nel natale 2010 ha isolato diversi comuni in Liguria, in provincia di Savona. Lo smottamento ha colpito Murialdo, paese di 900 abitanti, bloccando la strada provinciale 51, che collega i Comuni di Bardineto, Calizzano e Massimino con la bassa Valle Bormida. Grandi danni e terribili disagi per le popolazioni, in un territorio tagliato in due dopo la frana.
E’ la stessa identica situazione in cui si trova la provincia di Agrigento, nella sicula Sicilia, dopo il crollo del ponte sul fiume Verdura. Il collassamento del viadotto ha interrotto la viabilità sulla strada statale 115, dirottandola su un percorso di un’ora infinita per strade minuscole, impraticabili e insicure.
In attesa del progetto di ristrutturazione e ripristino delle infrastrutture e della viabilità, a Murialdo hanno fatto intervenire l’Esercito Italiano. Il 19 gennaio c’è stata una ispezione del reparto specializzato del Genio Pontieri di Piacenza per studiare dove e come istallare un ponte “bailey” concesso dall’Anas da inserire in un progetto di viabilità provvisoria e alternativa che ha previsto l’utilizzo della strada di campagna lungo il fiume Bormida.
Il 28 marzo 2011 i militari del Genio hanno avviato i lavori di montaggio di un ponte “Bailey” della lunghezza di 30 metri.
Raimondo Moncada (http://raimondomoncada.blogspot.it)

Infomazioni autore

ha scritto 2977 commenti su questo blog.

2 Commenti on “Liguria, Genio monta ponte in 3 giorni”

  • Tano wrote on 10 febbraio, 2013, 16:15

    E’ incredibile come la protezione civile regionale, si stia comportando in questo grave incidente: UN NON INTERVENTO!
    La moglie, la famiglia gridano aiuto ed il grido resta inascoltato. Come si può essere indifferenti di fronte ad una situazione del genere, di fronte alla vita di un uomo che potrebbe essere ancora in vita!
    Il cinismo di una “subcultura” che afferma che “il lavoro non è un diritto” (ministro Fornero), di una subcultura che impone una dittatura economica e fiscale sovrana su tutto anche sulla disperazione e sulla vita (presidente Monti)hanno ancora una volta dimenticato il lavoro, i lavoratori e prima ancora la vita umana!
    Il mio sdegno e dispresso più profondi verso chi avrebbe potuto e dovuto fare ed intervenire in questo grave incidente e non ha fatto!

  • Angelo Cascio wrote on 28 febbraio, 2013, 13:45

    alla faccia di coloro che criticano l'operato dei Militari e spero per costoro che non abbiano mai ad averne bisogno……

Scrivi un commento

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Testata iscritta al n.289 Registro Stampa Tribunale di Agrigento in data 18 Settembre 2009
Dir. resp. Eugenio Cairone
P.I. 02574010845 · Copyright © 2009 - 2014 - tel 338.2146190 - agrigentooggi@hotmail.it
Iscrizione ROC n.19023