Un giovane agrigentino nella fiction di Rai Due “Il Cacciatore”



Dopo avere debuttato sul grande schermo nel film di Ficarra e Picone “L’ora Legale”, adesso il giovane agrigentino Nino Grisafi sarà protagonista nella nuova fiction in arrivo sui Raidue “Il Cacciatore”, ispirata all’omonimo libro del magistrato antimafia Alfonso Sabella. Il personaggio interpretato da Grisafi è quello di un giovane spacciatore -“Giuffridda”. La serie TV racconta la vera storia del magistrato Alfonso Sabella, ex prefetto di Ostia ma soprattutto magistrato da sempre in lotta contro la mafia. La prima puntata della fiction,girata tra Roma e Palermo e in cui è presente l’attore 20enne di Agrigento, andrà in onda domani sera su Raidue. 

L’agrigentino, coltiva la passione per la recitazione fin da piccolo. Ha studiato e si è formato presso la “Casa del Musical” di Marco Savatteri e recitato in spettacoli teatrali come “L’Antigone” in cui ha interpretato il personaggio di Creonte.  La rappresentazione riceve il premio “Cento Stelle” ed il premio “Fuochi di Prometeo”. 

 

Ultima modifica: 13 febbraio 2018