Traffico di droga, ad Aragona in manette giovane migrante


traffico di droga

Traffico di droga, i militari dell’unità cinofila della Guardia di Finanza hanno colto in flagranza di reato un ventitreenne del Gambia. Il giovane, ospite di una struttura di accoglienza di Aragona, viaggiava in un autobus di linea proveniente da Palermo e alla fine della corsa è stato sottoposto a perquisizione dai militari. È stato il cane antidroga TASKO ad annusare i 4 panetti di hashish che il giovane cercava di trasportare, per un totale di 400 grammi di droga. Successivamente, è stata disposta la perquisizione del posto letto dove il migrante risiedeva e sono stati rinvenuti un bilancino di precisione, un coltello da taglio per la droga e altra droga. Le accuse sono detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il magistrato ha disposto l’immediato trasporto al carcere Petrusa.

Ultima modifica: 7 dicembre 2017

In questo articolo