Torri faro mobili allo stadio Esseneto, si allungano i tempi



Giovedì prossimo ennesimo sopralluogo allo stadio Esseneto da parte della ditta che noleggia le torri faro mobili per illuminare gli stadi. “Vogliono istallare altri tipi di pali – ha spiegato al nostro giornale Silvio Alessi – perchè quelli precedentemente proposti, sono stati già montati nel campo di calcio della primavera della Roma e non si possono spostare. Adesso devono fare un nuovo sopralluogo per verificare la fattibilità“. Si allungano quindi i tempi per riportare l’Akragas allo Stadio Esseneto. Al momento la prossima gara interna, in programma domenica 18 febbraio con il Catanzaro, è confermato che si giocherà al De Simone di Siracusa. In pratica la ditta che noleggia i pali, pensava di poter rimuovere i pali dalla struttura di proprietà della SS Roma e trasferirla ad Agrigento; adesso invece bisognerà capire se altri tipi di pali possano andare bene per lo Stadio Esseneto. La possibilità di rivedere l’Akragas nel proprio tempio al momento rimane remota.

RIVEDI SPORT LIVE : SportLive, rivedi la puntata del 12 febbraio : con Alessandro Vono e Tommaso Guariglia | VIDEO

Ultima modifica: 13 febbraio 2018