Teatro Pirandello, va in scena “Da sud a sud, da sole a sole”



AGRIGENTO. Nell’ambito della rassegna/concorso “Un Teatro Per Tutti”, dedicata alle migliori compagnie teatrali della provincia di Agrigento, il Gruppo teatrale TeatrOltre porta al Teatro Pirandello lo spettacolo “Da sud a sud, da sole a sole” in scena sabato 19 maggio ore 21.

Uno spettacolo, per la regia di Franco Bruno, che nasce dall’incontro di due testi e di due storie. Da una parte “Ero in casa ed aspettavo la pioggia” di Juan Luc Lagarce, drammaturgo francese, dall’altra “Se muoio, sopravvivimi”, libro d’inchiesta scritto dal giornalista Salvo Palazzolo e da Alessio Cordaro, che racconta la tragica fine della madre di quest’ultimo, Lia Pipitone, morta a 24 anni a Palermo per mano della mafia. 

In scena vi saranno: Anna Lia Misuraca nel ruolo della madre, Andrea Vaianella nel ruolo di Gero, Maria Grazia Catania e Annalisa Gentile nel ruolo di sorelle, Franco Bruno nel ruolo del padre e Nicola Puleo nel ruolo del disturbatore. L’ingresso è di 10 euro (8 euro per gli abbonati).

La rassegna “Un Teatro Per Tutti” si concluderà con un ultimo appuntamento domenica 27 maggio alle ore 18.30 con il “Concerto per orchestra e coro” dell’Orchestra filarmonica Demetra e coro polifonico Melody. Sarà anche il momento della cerimonia di premiazione della rassegna.

Ultima modifica: 18 maggio 2018

In questo articolo