Archeologi al lavoro, giá da ieri mattina, per riportare alla luce il teatro Ellenistico della Valle dei Templi. L’obiettivo in questa nuova campagna di scavi, è quello di indagare la planimetria e gli aspetti costruttivi.

«Continueremo a scavare nei due settori dove avevamo iniziato – aveva spiegato l’archeologo Luigi Caliò dell’università di Catania, che ha coordinato la prima campagna di scavi – cercando di dare un nesso logico ad un paio di punti nevralgici che si trovano a Nord e nell’ala Sud del teatro».

Ultima modifica: 20 ottobre 2017