Sulle dimissioni del Papa

Sulle dimissioni del Papa

E’ ufficiale che Papa Benedetto XVI il prossimo 28 febbraio c.m alle ore 20,00 non sarà più il Vescovo di Roma e quindi il delicatissimo servizio alla Chiesa universale come Papa. Lo ha annunciato lui stesso nella tarda mattinata di oggi, comunicando ai cardinali riunisti in Concistoro le sue dimissioni per motivi di età avanzata e di salute, con conseguente venir meno delle forze necessarie per assolvere adeguatamente al ruolo di servizio a cui era stato chiamato.

Una notizia che ha colto di sorpresa tutti, a partire dagli stessi Cardinali, che attraverso la voce del loro Decano, hanno parlato di “fulmine a ciel sereno”.

Non è la prima volta che ciò succede nella bimillenaria storia della Chiesa. L’esempio classico che viene subito in mente è quello di Celstino V, figura austera di monaco eremita, saggio e pio, ma che completamente privo di esperienza di governo, restò in carica solo pochi mesi, dal luglio a dicembre 1294, prima di dare quelle storiche dimissioni che portarono al pontificato il Card, Caetani, che prese il nome di Bonifacio VIII.

La notizia delle dimissioni di Papa Benedetto XVI viene variamente commentata tra il nostro popolo, sempre con un misto di dolore, incredulità, sgomento, disapprovazione per il fatto in sé ,a rispetto per la persona, di grande intelligenza, forte sensibilità, determinazione e coerenza. Naturalmente non mancano giudizi a sproposito o bonariamente provocatorie, come ad esempio, per collegarle alla tristezza dei tempi che stiamo vivendo, “arrivati semu….si si dimetti puru lu Papa”….” Mentre contestualmente magari non si perde l’occasione per dare una frecciata ai tanti politici legati alla poltrona, che non pensano assolutamente a dimettersi malgrado i tanti anno di presenza in Parlamento con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti.

Come credenti, per quanto riguarda le dimissioni di Papa Benedetto XVI, per motivi di salute, è meglio evitare letture distorte e frutto di fantasiosa dietrologia…come pure affermazioni gratuite e pessimistiche …..Piuttosto c’è da dire “Che coraggio ! che forza d’animo !”…..”Che amore alla Chiesa” …ricordando che questo è soprattutto il momento della preghiera….Siamo nell’ANNO della FEDE !

20130211-223655.jpg

Infomazioni autore

ha scritto 244 commenti su questo blog.

4 Commenti on “Sulle dimissioni del Papa”

  • disgustato wrote on 11 febbraio, 2013, 23:15

    bravo don diego

  • Silvana da Torino wrote on 12 febbraio, 2013, 8:57

    Un articolo bellissimo che ho letto con tanto interesse perche’ contiene un’analisi della situazione senza,pero’,l’intenzione di giudicare il S.Padre.Convengo con Don Diego su tutto e voglio solo aggiungere che rispetto la scelta del Papa anche se sono un po’ dispiaciuta perche’ l’ho sempre ritenuto egregio.Gli auguro tutto il bene possibile e spero che il prossimo a varcare il soglio pontificio sia degno di lui e di chi lo ha preceduto.Saluti rispettosi da Silvana.

  • Antonio Vanadia wrote on 12 febbraio, 2013, 15:46

    Questioni di salute ?Fatica? Fesserie.Sono convinto che dietro queste dimissioni ci siano ragioni gravissime e inquietanti.Credo che dietro ci siano le manovre dei circoli massonici del Bilderberg,ai cartelli di questa cupola del Male assoluto serve un Papa che non si opponga ai loro disegni di dominio planetario…..il futuro è quantomai oscuro.

  • sac.diego acquisto wrote on 13 febbraio, 2013, 10:52

    Leggevo un post sull’argomento…che condivido.Dimissioni del Papa…un misto di umanità e di trascendenza…con prevalenza di quest’ultima ! Non dobbiamo mai dimenticare che la Chiesa è mistero…non si spiegherebbero i suoi 2000 anni di vita…e ci sarà, sempre, sino alla fine del mondo….potranno soffrire i suoi membri….potrà essdere distrutto il Tempio….ma Qualcuno ha detto “Non praevalebunt”….Le dimissioni di un Papa poi, in questo momento storico, danno un messaggio forte, utile pure x questa Quaresima, sulla necessità di approfondire la cultura del potere da vivere unicamente come servizio…..e il futuro sarà migliore del presente !

Scrivi un commento

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Testata iscritta al n.289 Registro Stampa Tribunale di Agrigento in data 18 Settembre 2009
Dir. resp. Eugenio Cairone
P.I. 02574010845 · Copyright © 2009 - 2014 - tel 338.2146190 - agrigentooggi@hotmail.it
Iscrizione ROC n.19023