Akragas – Casertana 1-1 Di Napoli e Dalmacco in sala stampa | VIDEO

L’Akragas trova il primo punto del nuovo corso. Al De Simone contro la Casertana finisce 1-1. Campani in vantaggio nel primo tempo con la rete di Turchetta (24′), Akragas pareggia con il nuovo arrivato Dammacco  in apertura di ripresa. Al 70′ Pisani spende il fallo da ultimo uomo, impedendo all’attaccante avversario di involarsi verso la porta, rosso ineccepibile. L’Akragas nonostante l’inferiorità numerica resiste fino alla fine e porta a casa un pareggio che fa bene sperare. La squadra di Lello Di Napoli comincia con uno speculare 3-5-2 . In attacco dà fiducia alla coppia Morero/Camarà, al centrocampo inserisce Zibert. Il tandem d’attacco però non funziona, il centrocampo fa poco filtro e la difesa è vulnerabile. E’ la Casertana a fare la partita: l’uno a zero del primo tempo sta stretto ai campani che colpiscono pure un palo e sciupano almeno un’altra ghiotta occasione per il raddoppio. Come spesso accade, al rientro dalla pausa la squadra di Di Napoli entra in campo con tutt’altro piglio. Il tecnico inserisce Pastore e Sanseverino al posto di Saitta e Bramati. Il pareggio del De Simone è stato salutato dalla presenza sugli spalti di un gruppo di tifosi akragantini a testimoniare che il vento in città sembra cambiato. Se l’Akragas però vorrà evitare la retrocessione diretta deve fare molto di più a cominciare da domenica prossima quando sarà impegnata ancora a Siracusa, ma questa volta contro la locale squadra. (DV)

AKRAGAS: Vono Scrugli Danese Pisani Saitta (dal 1’ st Pastore) Zibert Carrotta Mileto Bramati (dal 1’ st Sanseverino) Camarà (dal 33’ st Navas) Moreo (dal 1’ st Dammacco). A disp.: Lo Monaco Raucci Petrucci Ioio Gjuci Canale Minacori Caternicchia. All.: R. Di Napoli.

CASERTANA: Forte Lorenzini Rainone Polak (dal 13’ st De Vena) Pinna (dal 23’ st Meola) De Rose D’Anna Turchetta Padovan Carriero (dal 34’ Alfageme) De Marco (dal 13’ st Romano). A disp.: Gragnaniello Cardelli Finizio F. Forte Rajcic Cigliano Santoro Tripicchio. All.: L. D’Angelo.

ARBITRO: Mario Vigile di Cosenza; assistenti Polo-grillo di Pordenone e Carpi Melchiorre di Orvieto.

MARCATORI: Turchetta al 24’ pt, Dammacco al 1’ st

NOTE: espulso al 70’ st Pisani per fallo da ultimo uomo; ammoniti Scrugli e De Rose (22’ pt), D’Anna (28’ pt), ammonito Pinna (44’ pt), Zibert (21’ st); angoli 4-0 per Casertana; rec. 1’ pt; 3’ st

Ultima modifica: 5 febbraio 2018