San Giovanni Gemini: conclusa la Festa della Madonna della Provvidenza e la tradizionale Fiera con lotta agli abusivi



San Giovanni Gemini: conclusa la Festa della Madonna della Provvidenza e la tradizionale Fiera con lotta agli abusivi

Capitano Gaetano Patti San Giovanni Gemini CarabinieriSi è conclusa a San Giovanni Gemini, in un clima di tranquillità e senza incidenti e disordini di alcun genere, la  Festa in onore della Madonna della Provvidenza con la tradizionale “Fera di Sutta ‘u Cuozzu”, che ogni anno attira migliaia di visitatori.

Centinaia di espositori provenienti da ogni parte della Sicilia.Luogotenente Maresciallo Vito Casamassima San Giovanni Gemini Carabinieri

Quest’anno, per garantire l’ordine pubblico e regolamentare la viabilità, l’Amministrazione Comunale di San Giovanni Gemini si è avvalsa della collaborazione dei Carabinieri della Compagnia di Cammarata coordinati dal Capitano Gaetano Patti e dal Luogotenente Maresciallo Vito Casamassima. La presenza dei carabinieri è stata fondamentale. I militari hanno effettuato controlli a tappeto sulla regolarità delle autorizzazioni amministrative, costringendo a togliere le bancarelle diversi ambulanti non in regola.

L’Amministrazione Comunale di San Giovanni Gemini, ha ringraziato i Carabinieri per il loro preziosissimo servizio accolto favorevolmente dalla cittadinanza.

Enzo Li Gregni

Ultima modifica: 18 aprile 2017