Una rapina è stata compiuta da malviventi ieri sera a Canicattì. Ad essere presa di mira la una tabaccheria del centro. Due uomini, pare armati di coltello, hanno minacciando il titolare, si sono fatti consegnare i soldi, circa 300 euro, e si sono dileguati.

La tabaccheria vittima della rapina è la “Cirami Bellavia” in corso Umberto I.  Per risalire ai banditi, si fa affidamento alle telecamere di videosorveglianza.

Ultima modifica: 14 ottobre 2017