Lunedì mattina una delegazione dei Radicali Italiani autorizzata dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, Ministero della Giustizia, coordinata dal dott. Antonello Nicosia inizierà il percorso da Sciacca fino a Ragusa, 10 giorni per visitare tutti gli Istituti Penitenziari compreso quello di Favignana, lunedì guidata dall’avv. Nino Firetto visiterà l’Istituto Penitenziario di Sciacca, Martedì guidata da Giovanni Nicosia visiterà la Casa Circondariale Petrusa di Agrigento. I Direttori hanno già ricevuto un modulo informativo che verrà consegnato compilato al coordinatore della delegazione, sull’organizzazione del carcere e sul numero di operatori impiegati. Le visite hanno lo scopo di verificare le condizioni igienico sanitarie, ma sopratutto lo stato psicofisico dei detenuti, registrare punti di forza e di debolezza. L’accertamento dei fini detentivi dettati dal principio dell’art. 27 della Costituzione Italiana.

Ultima modifica: 6 ottobre 2017