Proroga “tecnica” alla ditta che si occupa del servizio dei rifiuti



AGRIGENTO. Non ci saranno stravolgimenti: la raccolta differenziata ad Agrigento, proseguirà e con essa lo smaltimento della spazzatura. Il contratto scadeva sabato ma è stata concessa una proroga.

Il nuovo appalto è stato già assegnato, ma prima di partire bisogna anche  attendere l’espletamento di alcune procedure. Per pianificare i servizi dell’appalto vinto, quello di sette anni, ci vorranno un paio di mesi in tutto.

Da qui la proroga tecnica che è stata concessa dal Comune di Agrigento.

Ultima modifica: 23 luglio 2018



Partecipa alla conversazione