Premio Surgiva 2017
2^ posto per la Delegazione AIS di Agrigento su 163 Delegazioni partecipanti.

COMUNICATO STAMPA

Ancora una volta Sicilia in Bolle , la manifestazione sulle bollicine della Sicilia porta grandi soddisfazioni alla Delegazione AIS di Agrigento.
Il Premio Surgiva, giunto alla quinta edizione, premia quest’anno i sommelier di Reggio Emilia. Consegnato il 28 ottobre durante il Congresso Nazionale a Taormina, il premio è andato alla Delegazione reggiana che è stata premiata dalla giuria per l’attenzione dedicata alla valorizzazione del patrimonio delle biodiversità del territorio, con particolare riferimento ai vitigni tradizionali, attraverso convegni, tavole rotonde e degustazioni comparative.
Il secondo posto su 163 partecipanti va alla Delegazione di Agrigento che si è fatta apprezzare per l’elevato profilo dell’evento “Sicilia in Bolle”, manifestazione che pone sotto i riflettori la produzione spumantistica siciliana in un’opportunità di confronto con altre realtà della penisola.
Surgiva, l’acqua trentina complice del gusto, da anni accompagna l’Associazione Italiana Sommelier come acqua ufficiale nelle degustazioni grazie alla sua straordinaria leggerezza e purezza date dal bassissimo residuo fisso.
Questo premio è un ulteriore riconoscimento al ruolo di ambasciatori del bere di qualità da sempre svolto dai sommelier e viene attribuito alla delegazione territoriale che più si è distinta per attività innovative o particolarmente efficaci nella diffusione della cultura dell’acqua e del vino.
I complimenti del presidente nazionale AIS Antonello Maietta al Delegato AIS di Agrigento Francesco Baldacchino e a tutto il suo gruppo di lavoro.

Ultima modifica: 2 novembre 2017