Porto Empedocle, non si fermano all’Alt e vengono inseguiti: un ferito e un denunciato



Non si fermano all’Alt, a Porto Empedocle, e vengono inseguiti dai poliziotti. Si tratta di due giovani, su una moto, che hanno provato a non fermarsi al posto di blocco.  Durante l’inseguimento,  uno dei due giovani è caduto dalla moto, s’è fatto male ed è stato portato al pronto soccorso. Poco dopo, l’altro è stato bloccato. La polizia, del commissariato Frontiera  coordinata dal vice questore aggiunto Cesare Castelli – ha accertato che  l’empedoclino non aveva la patente di guida. 

 Per lui è scattata una sanzione da 5 mila euro ed è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento per resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti hanno contestato anche altre sanzioni al padre.

 

Ultima modifica: 5 febbraio 2018