Terminata il 17 settembre l’operazione “Mare Sicuro” eseguita dalla Capitaneria di Porto Empedocle in collaborazione con l’amministrazione comunale e provinciale. L’attività svolta dalla Guardia Costiera é stata intensa con controlli avvenuti avvenuti sia in terra che in mare, il tutto volto alla tutela della balneazione presso gli stabilimenti e le zone costiere libere, alla sicurezza della navigazione e alla salvaguardia dell’ambiente marino e costiero. Fondamentale la campagna di sensibilizzazione verso le norme che disciplinano le attivitá che si svolgono in mare e nelle zone costiere. Gli operatori turistici, partecipi al sistema Mare Sicuro, sono stati invitati a svolgere la capillare diffusione ai frequentatori dei lidi, delle informazioni, raccomandazioni e norme per l’esercizio in sicurezza delle attività turistico balneari, invitandoli altresì a segnalare tempestivamente situazioni e comportamenti che potrebbero generare pericoli per l’incolumità pubblica.

 

 

Ultima modifica: 13 ottobre 2017