Pistola con 24 cartucce nel beauty case: arrestato un pensionato

Nella mattinata odierna, gli agenti del commissariato di polizia di Licata, hanno arrestato Giuseppe Tiso, classe 46, pensionato e incensurato, poiché colto nella flagranza del reato di detenzione illegale di arma da fuoco con matricola abrasa. In particolare gli operatori, all’esito di un’attività investigativa, ritenendo che il soggetto detenesse illegalmente un’arma da fuoco presso la sua abitazione sita in via Vanvitelli, si portavano sul posto ove effettuavano una perquisizione ai sensi dell’art. 41 T.U.L.P.S. La predetta attività dava esito positivo poiché il Licata all’interno di un beauty deteneva un revolver marca Taurus calibro 38 special con matricola abrasa e nr. 24 cartucce del medesimo calibro. Il soggetto, pertanto, veniva posto a disposizione dell’A.G. procedente in regime di arresti domiciliari.

 

Ultima modifica: 17 marzo 2018