Picchia la convivente, poi si scaglia contro i carabinieri

Pubblicato 08/08/2012 » 34 Visualizzazioni» Da Domenico Vecchio » Arresti, Cronaca

A Canicattì i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato in flagranza di reato Gheorghe Lucian Dobrescu, 31enne, rumeno senza fissa dimora, responsabile di aver picchiato la propria convivente, una connazionale domiciliata a Racalmuto.La questione pare sia scaturita da un atto di disobbedienza che la donna avrebbe fatto nei confronti dell’uomo. Quest’ultimo alla vista dei militari dell’Arma intervenuti su richiesta tramite 112, avanzata dai sanitari dell’ospedale di Canicattì, ai quali la donna si era rivolta evidentemente sconvolta e per le lesioni che aveva subito, ha opposto attiva resistenza, con minacce di morte, comportamento subito sedato dal personale operante che si è visto costretto a trasferire l’interessato in caserma per gli ulteriori adempimenti di Legge.

Condividi questo post
Sull’Autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>