Parte il piano per la differenziata : si comincia con utenze commerciali



PARTE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Raccolta porta a porta al giro di vite. In distribuzione in questi giorni in città i cassonetti per la raccolta differenziata, dedicata a negozi, bar, ristoranti, alberghi e supermercati, tantissime utenze non domestiche, su tutto il territorio municipale

Voluta dall’amministrazione Firetto, prenderà il via il 9 ottobre prossimo con le utenze non  domestiche, per arrivare, nel volgere di tre mesi, ad estendere la raccolta differenziata a tutta la città.

La raccolta differenziata sarà di plastica, alluminio, vetro e organico, con la conseguente diminuzione di tonnellate di rifiuti mescolati

L’Amministrazione – –  è perfettamente conscia delle difficoltà che sorgeranno in questa fase di avvio, ma si è altrettanto convinti che la maggioranza degli agrigentini non aspetti altro che adeguarsi al modello di gestione dei rifiuti delle regioni più evolute d’Europa, per avere una città più pulita ma anche per avviare un processo di graduale riduzione dei costi e quindi delle tariffe a carico di cittadini e imprese. Cominceremo proprio dalle attività commerciali”.

In questi giorni le Aziende riceveranno la visita degli addetti delle imprese che gestiscono il servizio di igiene urbana, per concordare la distribuzione dei contenitori per la raccolta differenziata.

Si potrà fare riferimento all’ordinanza sindacale che avvia questo primo step, al vademecum con le istruzioni essenziali e al calendario di raccolta  forniti dall’ Ufficio ecologia, direttamente o tramite le associazioni di categoria.

Si potrà comunque reperire tutta la documentazione presso il sito istituzionale dell’Comune di Agrigento.

Per ogni ulteriore dubbio, raccomandano di contattare l’Ufficio ecologia del Comune.

Ultima modifica: 5 ottobre 2017