AGRIGENTOOGGI TV Viale della Vittoria, turismo e commercio: Calogero Sajeva ospite di “Smartphone”.VIDEO | VIDEO

Agrigento – In giro per il nostro centro storico della città dei templi, pedalando con la bicicletta, in strade prive di automobili, l’autore-conduttore Livio Leonardi, questa mattina,  nel corso del suo fortunato programma domenicale di RaiUno, “Paesi che vai”  è riuscito a presentare, al grande pubblico televisivo italiano, una Agrigento davvero suggestiva e speciale.  Oltre a “raccontare” le bellezze storiche e monumentali, situate nel  cuore arabo – normanno della città, ha dato largo spazio anche al nostro Luigi Pirandello, portando il telespettatore a visitare i luoghi a lui dedicati, dal teatro Pirandello alla grande piazza a lui dedicata, da via Pirandello fino a Porta di Ponte. Con immagini suggestive, anche dall’alto, riprese grazie all’utilizzo di un drone, il conduttore ha percorso via Atenea  andando a scoprire le specialità dolciarie e le nostre eccellenze gastronomiche. La trasmissione ha raccontato l’incomparabile patrimonio culturale artistico e archeologico di Agrigento, una sorta di “museo diffuso” che merita di essere divulgato e promosso ulteriormente. Le telecamere si sono poi spostate nella vicina Porto Empedocle per continuare a raccontare i luoghi di Luigi Pirandello mostrando una cittadina “rinata” nel suo passato più recente, con una torre Carlo V restaurata, un porto ammodernato e un centro cittadino aggraziato e vivibile. Il programma si può rivedere su RaiPlay  cliccando su questo link  http://www.raiplay.it/video/2017/10/Paesi-che-vai-Luoghi-detti-comuni-Agrigento-36cb317c-6d2b-4d98-8958-59714eac93aa.html oppure sulla pagina Facebook di “Paesi che vai”.

Ultima modifica: 29 ottobre 2017