Omicidio Adorno, chiesto ergastolo per De Rubeis

Pubblicato 04/03/2013 » 178 Visualizzazioni» Da Redazione » Top

Al Tribunale di Agrigento, a conclusione della requisitoria, il pubblico ministero, Giacomo Forte, ha chiesto la condanna all’ergastolo di Giuseppe De Rubeis, 29 anni, di Porto Empedocle, idraulico, imputato dell’omicidio e della distruzione del cadavere di Giuseppe Adorno (nella foto), 25 anni, di Porto Empedocle, ricercato dal 24 agosto del 2009 e poi scoperto morto ammazzato e carbonizzato il 3 settembre nelle campagne di Montaperto ad Agrigento. Il movente del delitto sarebbe legato a ragioni passionali. De Rubeis e’ giudicato in abbreviato innanzi al Gup Alessandra Vella.

Condividi questo post
Sull’Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 10 =