Omicidio Adorno, chiesto ergastolo per De Rubeis

Al Tribunale di Agrigento, a conclusione della requisitoria, il pubblico ministero, Giacomo Forte, ha chiesto la condanna all’ergastolo di Giuseppe De Rubeis, 29 anni, di Porto Empedocle, idraulico, imputato dell’omicidio e della distruzione del cadavere di Giuseppe Adorno (nella foto), 25 anni, di Porto Empedocle, ricercato dal 24 agosto del 2009 e poi scoperto morto ammazzato e carbonizzato il 3 settembre nelle campagne di Montaperto ad Agrigento. Il movente del delitto sarebbe legato a ragioni passionali. De Rubeis e’ giudicato in abbreviato innanzi al Gup Alessandra Vella.

Infomazioni autore

ha scritto 12446 commenti su questo blog.

Scrivi un commento

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Testata iscritta al n.289 Registro Stampa Tribunale di Agrigento in data 18 Settembre 2009
Dir. resp. Eugenio Cairone
P.I. 02574010845 · Copyright © 2009 - 2014 - tel 338.2146190 - agrigentooggi@hotmail.it
Iscrizione ROC n.19023