Manca sicurezza in cantiere, denunciato

Pubblicato 30/06/2012 » 17 Visualizzazioni» Da C. S. » Cronaca

I carabinieri della Stazione di Villaggio Mosè con il supporto specializzato dei colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Agrigento, nell’ambito di una serie di controlli in città, a conclusione delle verifiche relative ad un cantiere edile ubicato a Villaggio Mosè, hanno segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento L.S.G., imprenditore edile agrigentino, 56enne, attualmente impegnato nella ristrutturazione di un edificio residenziale.

Le violazioni di legge rilevate dai carabinieri sono quelle sulla sicurezza dei lavoratori, cioè l’omessa adozione di idonei impalcati nelle quote superiori ad una certa altezza, per evitare la caduta di persone e cose.

A carico del responsabile della ditta sono state anche comminate sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di 4.000 euro.

Condividi questo post
Sull’Autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>