I familiari dell’uomo deceduto 7 anni fa in ospedale, si rivolgono al giudice che da loro ragione e condanna l’Asp ad un risarcimento di 380 mila euro. La stessa fa ricorso in appello. L’uomo morí alcuni mesi dopo un intervento chirurgico effettuato nel nosocomio saccense. La famiglia ha presentato un decreto ingiuntivo per recuperare la somma. A riportare la notizia il quotidiano La Sicilia.

Ultima modifica: 24 ottobre 2017