Ha minacciato di lanciarsi nel vuoto, da un’impalcatura. Protagonista un giovane di Canicattì che ha fatto vivere attimi di paura.

Sul posto, gli agenti del locale Commissariato e i vigili del fuoco che sono riusciti a bloccare il giovane dalla sua intenzione. Il ragazzo è stato condotto poi in ambulanza all’ospedale Barone Lombardo dove gli è stato praticato il Tso (trattamento sanitario obbligatorio) .

Ultima modifica: 3 gennaio 2018