Meccatronica: obbligatorio il responsabile tecnico, la Cna Agrigento organizza i corsi per l’abilitazione professionale



Sarà obbligatorio disporre di un nuovo “profilo specialistico” per potere continuare a svolgere l’attività di autoriparazione denominata “Meccatronica” che accorpa meccanica motoristica ed elettrauto. Il semaforo rosso scatterà, a partire dal 4 gennaio del 2018, per tutte quelle aziende che, alla data del 5 gennaio del 2013, risultino iscritte al registro delle imprese e abilitate solamente ad una delle due attività. Per loro dunque sarà necessario correre ai ripari partecipando ad un apposito corso tecnico-pratico di 40 ore per l’abilitazione professionale del responsabile tecnico della ditta. La Cna di Agrigento, attraverso il proprio Ente di Formazione, l’Ecipag, avvierà i corsi a beneficio di quanti vorranno mettersi in regola, ma anche di quanti vorranno intraprendere l’attività. Per iscrizioni, info e chiarimenti: 0922 595511 e-mail meccatronico@cnaagrigento.it
I corsi differiscono per durata e programma, toccando la punta massima di 500 ore, a seconda che si rivolga ad allievi di prima qualifica, ad allievi
con esperienza nel settore, oppure ad allievi in possesso di un diploma professionale tecnico. All’esame finale, per ottenere il certificato di qualifica professionale di Meccatronico, verranno ammessi quanti frequenteranno almeno l’80% del percorso formativo.

Ultima modifica: 3 novembre 2017