Manager della Sanità decaduti: termina il mandato ad Agrigento di Venuti



La Corte Costituzionale ha bocciato nomine e proroghe di manager sanitari del governo Crocetta. Dieci commissari attualmente a capo di Aziende sanitarie provinciali e ospedali siciliani sono stati illegittimamente nominati o prorogati.

Così ha sancito la Corte Costituzionale, che si è pronunciata su un ricorso promosso dal Consiglio dei Ministri. E tra i dieci commissari che decadono c’è anche Gervasio Venuti di Agrigento. Entro 5 giorni hanno facoltà di opporre contro-deduzioni.

Ultima modifica: 10 agosto 2018



Partecipa alla conversazione