Nelle ultime ore, nel corso di servizi di prevenzione finalizzati a garantire la sicurezza pubblica, i Carabinieri di Lampedusa, su segnalazione di alcuni passanti che avevano notato dei movimenti sospetti lungo la centralissima via Mazzini, hanno notato tre individui di origine magrebina che alla vista della pattuglia hanno cercato vanamente di allontanarsi. I tre sono stati subito identificati e sottoposti a perquisizione d’iniziativa da parte dei militari dell’Arma e dalle tasche di uno di loro è saltata fuori una dose di “Hashish”. La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro mentre lo straniero è stato dapprima accompagnato presso la locale Stazione Carabinieri e successivamente segnalato alla Prefettura di Agrigento quale assuntore di sostanze stupefacenti.

L’intervento, rientra nel quadro dei numerosi servizi di prevenzione attualmente svolti dai Carabinieri sull’isola che, nei giorni scorsi, hanno portato anche a degli arresti in flagranza e denunce all’Autorità Giudiziaria per reati contro il patrimonio.

Ultima modifica: 19 ottobre 2017