Kamarat, con Marco Aprile confermato anche La Magra. Maggio verso panchine importanti

Pubblicato 22/06/2012 » 106 Visualizzazioni» Da Redazione » Calcio Lega Pro, Eccellenza

Continua l’avventura in terra agrigentina per Marco Aprile. Il giovane palermitano che  lo scorso campionato ha condotto l’Aragona ai playoff (promozione), dopo averlo prelevato in corsa,  torna ad allenare in Eccellenza e prende il posto di Renato Maggio al Kamarat. Un’eredità importante, lasciata da un allenatore di esperienza che sulla panchina cammaratese ha raggiunto risultati importanti: come l’ottimo campionato di Eccellenza terminato al quinto posto con la conseguente partecipazione ai play-off.

La squadra come sempre ambiziosa non poteva che ripartita da un tecnico, preparato, che fa del lavoro e della programmazione le sue arme vincenti. Aprile, che predilige il bel gioco, conosce bene l’ambiente e ha sempre dimostrato di avere le idee chiare. E’ un tecnico in grado di valorizzare tutti gli elementi dell’organico e di creare un gruppo vincente.  La società preso il tecnico si sta già muovendo per le prime operazioni di mercato. Intanto il Kamarat ha provveduto al rinnovo delle cariche sociali per la nuova stagione. Riconfermato il presidente Francesco La Magra, sono stati confermati soci storici insieme e alcune nuove entrate.

Per Renato Maggio invece è giunta ora di voltare pagina. L’allenatore dopo anni di ottimi risultati raggiunti, in passato con il Kmarat è arrivato anche alla finale nazionale dei plau-off dopo aver eliminato l’Akragas, potrebbe sedere adesso su una panchina importante. Per il tecnico potrebbe esserci la possibilità di passare ad Agrigento. La squadra biancoazzurra che spera nel ripescaggio infatti sta lavorando per creare un importante settore giovanile. Renato Maggio ha dimostrato di credere molto sui giovani e di sapere valorizzare questo settore. Potrebbe essere arrivata per lui, il momento di arrivare all’Akragas.

Condividi questo post
Sull’Autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>