Inseguimento con spari, due palermitani fermati nell’agrigentino



Due uomini di Palermo, con precedenti per rapina, sono stati fermati dagli uomini del Commissariato di Sciacca, dopo  un breve inseguimento, con tanto di spari di colpi di pistola, da parte degli agenti. I due erano stati segnalati a bordo di uno scooter in località Cansalamone, segnalazione fatta dai residenti della zona preoccupati per il fare sospetto dei fermati. I due palermitani sono stati portati in commissariato e rimessi in libertà solo in tarda serata. A loro è stato notificato il foglio di via.

Ultima modifica: 27 settembre 2017