E’ stata inaugurata ieri sera alla presenza dell’Assessore Annalisa Alongi, del coordinatore degli eventi culturali del Carnevale Raimondo Moncada, della Social Testimonial Roberta Mandalà e dei rappresentanti della Società Sciroccola mostra “Mezzo secolo di carnevale” organizzata dal Club Fotografico Amatoriale L’AltraSciacca Foto con il Comune di Sciacca.

La mostra è allestita all’interno dell’Ufficio Turistico del Palazzo di città e vi sono esposte alcune delle foto donate dall’Azienda Autonoma delle Terme di Sciacca al Comune e che sono state catalogate con accuratezza dallo storico Pippo Verde, presente anche lui all’inaugurazione.

Le foto donate dall’Azienda delle Terme vanno dal 1967 al 1999 (con l’assenza di qualche anno) e raffigurano carri allegorici, gruppi mascherati e maschere singole. Il fotoclub L’AltraSciacca Foto ha voluto creare un nesso tra il carnevale storico e quello attuale proiettando su un monitor le foto dei carri che vanno dal 2000 al 2017. Un modo per ripercorrere la storia del carnevale ma anche quella della fotografia attraverso il passaggio dall’analogico al digitale.

 

Sempre all’ufficio turistico è stata cambiata la veste alla vetrina nell’ambito dell’iniziativa “Sciacca in vetrina”, organizzata sempre dal fotoclub L’AltraSciacca Foto. Dopo la festa patronale della Madonna del Soccorso adesso è la volta del Carnevale con gli scatti storici che richiamano l’esposizione interna e quelli moderni di Valentina Geraldi e Stefano Siracusa. L’esposizione è arricchita al solito dalle descrizioni della festa in più lingue, da un plastico in ceramica proveniente dal Museo del Carnevale e da una statua in ceramica raffigurante Peppe Nappa realizzata e messa a disposizione dal maestro ceramista Liborio Palmeri.

 

La mostra è fruibile nei normali orari di apertura dell’ufficio, mentre la vetrina è visibile a qualunque ora del giorno e della notte passando da Via Roma. Entrambe le iniziative dureranno fino al 13 Febbraio, ultimo giorno di carnevale.

 

Per entrambe le iniziative il Club Fotografico L’AltraSciacca Foto ringrazia il Comune di Sciacca  ed il personale dell’ufficio turistico per la fattiva collaborazione.

Ultima modifica: 7 febbraio 2018