I film da non perdere

La splendida Keira Knightley ci aspetta nelle sale con l’immortale storia di “Anna Karenina”, ma per gli spettatori più “duri” c’è “Gangster Squad” – che il nostro giornale recensirà nei prossimi giorni – con Ryan Gosling e Sean Penn che siamo sicuri non deluderanno le aspettative. In sala ad Agrigento sono arrivati anche Colin Firth e Cameron Diaz protagonisti  in “Gambit” . Se cercate un film esilarante allora non dovete perdervi “Il Principe Abusivo” di Siani, ancora in sala nella città dei templi.

Anna Karenina”: Russia, 1874. Anna Karenina è la bella e spigliata moglie di Aleksei Karenin, un ufficiale governativo di alto rango, dal quale ha avuto un figlio, Serëža. Un giorno Anna si reca a Mosca dopo aver ricevuto una lettera da suo fratello, Stiva Oblonskij, che le chiede di raggiungerlo per aiutarlo a salvare il suo matrimonio con Dolly, dopo averla tradita. In viaggio, Anna conosce la Contessa Vronskij e, alla stazione, suo figlio, l’affascinante ufficiale di cavalleria il Conte Aleksej Vronskij. Quando Anna viene presentata all’uomo, scoppia immediatamente la reciproca e incontrollata attrazione. E’ solo l’inizio di un tunnel di sentimenti malati, gelosie disgrazie che finiranno in tragedia.

Gangster Squad”: 1949. Presso il Dipartimento di Polizia di Los Angeles, divenuta una delle città più violente degli Stati Uniti, viene formata una task force speciale, guidata dai sergenti John O’Mara e Jerry Wooters, con il compito di catturare uno dei criminali più noti e pericolosi dell’epoca: Mickey Cohen, il quale gestisce un vastissimo traffico di droga, armi, prostituzione e scommesse clandestine. Cohen ha costruito un vero e proprio impero del crimine grazie all’aiuto di scagnozzi senza scrupoli e contando sulla protezione garantita da esponenti politici e dalla connivenza con le forze corrotte di polizia. Un’impresa quasi impossibile per i due sergenti.


“Gambit – Una truffa a regola d’arte”:  Harry Deane è un curatore d’aste londinese, organizza una machiavellica macchinazione per raggirare l’uomo più ricco d’Inghilterra, il collezionista Lionel Shabandar, noto per la sua avidità, convincendolo ad acquistare un falso dipinto del grande pittore Monet. A fare da esca, ci pensa PJ, la conturbante regina del rodeo texano, che si farà passare per la nipote dell’uomo che  mise le mani sul clamoroso dipinto, alla fine della seconda guerra mondiale.

continua su: cinema.fanpage.it

Infomazioni autore

ha scritto 266 commenti su questo blog.

Scrivi un commento

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Testata iscritta al n.289 Registro Stampa Tribunale di Agrigento in data 18 Settembre 2009
Dir. resp. Eugenio Cairone
P.I. 02574010845 · Copyright © 2009 - 2014 - tel 338.2146190 - agrigentooggi@gmail.com
Iscrizione ROC n.19023