Giardina Gallotti, una frazione che vive al buio


giardina gallotti

Giardina Gallotti, frazione di Agrigento che conta circa 1500 abitanti, da diversi mesi si trova completamente al buio. In particolar modo la mancanza di illuminazione pubblica si fa notare nelle vie del centro, specialmente nella centralissima via Cavour. Il Consigliere Calogero Alonge chiede a gran voce che venga ripristinata l’illuminazione pubblica nelle vie del centro di Giardina Gallotti, come fossimo tornati nell’epoca in cui avere l’illuminazione per le strade era considerato un lusso.
Purtroppo non stiamo facendo un ripasso di storia, ma stiamo parlando di fatti recentissimi.

Calogero Alonge – A Giardina Gallotti grave testimonianza di menefreghismo e irresponsabilità

Il Consigliere Calogero Alonge cerca di esortare il Comune e la società Gemma, che gestisce l’illuminazione pubblica, affinché anche a Giardina Gallotti si possa godere di un servizio che oggi viene considerato normale.
“È una grave inadempienza, testimonianza di menefreghismo e di irresponsabilità da parte di soggetti che occupano, a caro prezzo per i contribuenti, posti di responsabilità. La società Gemmo, dopo quattro mesi di inerzia, restituisca luce alla via Cavour a Giardina Gallotti, e l’amministrazione comunale, obbligata al controllo sul gestore, non se ne lavi pilatescamente le mani, a tutela dell’incolumità pubblica e nel rispetto dei residenti”
Queste le parole al vetriolo di Alonge.

Ultima modifica: 23 dicembre 2017

In questo articolo