Furto a Licata, due arresti

Pubblicato 17/12/2013 » 264 Visualizzazioni» Da Redazione » Arresti, Cronaca, Licata News

Sono due gli arrestati per furto l’altro ieri da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Licata che durante un servizio di controllo del territorio, verso le 15:30 hanno notato due persone con fare sospetto all’interno di un magazzino proprietà privata.
Alla richiesta di chiarimenti i malfattori a seguito di un tentativo di fuga a piedi per le vie circostanti, sono stati però bloccati dai militari dell’Arma dopo un breve inseguimento.
Si tratta di Mindirigiu Ioan, 35enne e Calab Ion, 52enne, entrambi rumeni senza fissa dimora, ma di fatto domiciliati a Licata.
La refurtiva, consistente in un televisore ed una bombola di gas, è stata ovviamente recuperata e restituita al legittimo proprietario, mentre i due arrestati sottoposti a rito direttissimo, previsto dalla legge in questi casi, sono stati condannati a cinque mesi di reclusione e posti in libertà.

20131217-135927.jpg

Condividi questo post
Sull’Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *