Fortitudo riprende la marcia. Al PalaEmpedocle batte Remer Treviglio 82-68

FORTITUDO MONCADA AGRIGENTO vs. BLU BASKET 71 TREVIGLIO 82 – 68
di Michele Bellavia

​Vittoria doveva essere e vittoria è stata.
La Fortitudo Moncada Agrigento riscatta la pesante sconfitta subita a Siena battendo la Remer Treviglio con il punteggio di 82 a 68, impone la dura legge del PalaMoncada e mette in cascina 2 punti fondamentali in ottica salvezza.
La difesa è stata l’arma in più dei biancazzurri, in particolare sotto i tabelloni, con Cannon (18 punti e 9 rimabalzi) autentico padrone dell’area sia in fase offensiva che difensiva ben supportato da Paolo Rotondo (12 punti).
Gli ospiti sono stati limitati in quella che era considerata una delle loro armi, il tiro dalla lunga distanza con Voskuil autore sì di 14 punti, ma con 3/9 dai 6.75 metri.
Primo quarto convincente e chiuso con un margine di 11 punti (20-9), i padroni di casa mettono il turbo arrivando fino a +17 nel secondo quarto chiudendo la prima frazione 34 a 24. Treviglio si aggrappa soprattutto a Iacopo Borra (13 punti) che con la sua fisicità a tratti dirompente si fa valere sotto canestro.
Al rientro dalla pausa lunga, la Remer Treviglio si rifà sotto riducendo lo svantaggio fino a -5 (38-33) ma una tripla di capitan Evangelisti e un bel canestro di Zugno (14 punti) riportano i dieci punti di vantaggio. È sotto canestro che si decide la sfida: Rotondo contro Borra e Cannon contro Douvier sono duelli duri ma leali.
Uscito di scena Borra al quarto fallo, Cannon e Douvier (14 punti e 10 rimbalzi) prendono in mano le rispettive squadre, ma per Treviglio ormai c’è poco da fare e deve alzare bandiera bianca.
Ora per la Fortitudo c’è il doppio impegno in trasferta con le prime della classe del girone Ovest: Bertram Tortona e Junior Casale Monferrato.

(Foto Massimo Palamenghi e Kalos Longo)

Tabellino

Fortitudo Moncada Agrigento 82

Savoca, Rotondo 12 , Cannon 18, Zugno 14, Evangelisti 13 , Cuffaro, Magro,  Williamas 10, Ambrosin 4, Guariglia 3, Pepe 4,  Lovisotto 4. All: Franco Ciani

Remer Treviglio 68

Carnovali, Pecchia 6, Dessì, Cesana, 2, Nani, Marino 15, Palumbo 2, D’Almeida, Mezzanotte, Rossi 2, Vosckuil 14, Douvier 14, Borra 13. All Adriano Vertemati

Arbitri : Gianluca Capotorto, Marco Pierantozzi, Leonardo Solfanelli

Parziali : 20-9; 34-24; 24-23; 24-21

 

Ultima modifica: 16 ottobre 2017