Fondi – Akragas , la nostra probabile formazione



Dopo la vittoria in “casa” contro la Reggina, l’Akragas domani (domenica 10 dicembre 2017) sfiderà il Fondi. La partita avrà inizio alle ore 14.30. La squadra dell’Akragas, che come è già stato detto è reduce da una buona vittoria, cercherà di proporre il bis, contro un Fondi che comunque vuole vincere per mettere punti in classifica al fine di evitare i play-out. Il tecnico dell’Akragas “Di Napoli” potrebbe riproporre una squadra con la difesa a quattro, più nello specifico un 4-2-3-1, modulo che contro il Catania e contro la Reggina ha fatto vedere buone cose. In porta ci sarà Alessandro Vono. La linea difensiva a “quattro” dovrebbe essere composta da Danese e Russo come centrali, Sepe terzino sinistro mentre il rientrante Scrugli nel suo ruolo naturale di terzino destro. A centrocampo ci saranno Bramati e Longo, con i laterali offensivi che saranno Gjuci e molto probabilmente Franchi, con il primo a sinistra mentre il secondo sul lato destro. I due attaccanti saranno ancora una volta Moreo che giocherà da centravanti e Salvemini che farà la seconda punta come vertice alto di centrocampo.

Dunque ecco la probabile formazione:
(4-2-3-1) VONO, SCRUGLI, DANESE, RUSSO, SEPE, LONGO, BRAMATI, FRANCHI, SALVEMINI, GJUCI, MOREO.

Gli altri atleti a dispizione del tecnico dell’Akragas:
LO MONACO – PISANI – PETRUCCI – IOIO – CANALE – DI SALVO – ROTULO – SAITTA – TRIPOLI.

Alessandro Provenzano (tifoso Akragas)

Ultima modifica: 9 dicembre 2017