Eccellenza, il girone di ritorno inizia bene per le squadre agrigentine



La prima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza sorride alle squadre agrigentine. Prima tra tutte il Licata che grazie alla vittoria a Palermo contro il Cus e al concomitante pareggio del Dattilo stoppato in casa dal Mussomeli (1-1 il finale del Mancuso di Paceco) rosicchia punti ed accorcia a meno due il distacco con le prime della classe, Dattilo e Marsala.

Al Centro Universitario Sportivo di Palermo, nell’anticipo di sabato fra “Cus” e Licata accade di tutto: gialloblù in vantaggio con Taormina, pari ad inizio ripresa di Mercanti. Poi il nuovo vantaggio con Cannavò dagli 11 metri. Ancora il pareggio dei palermitani per finire col secondo calcio di rigore trasformato da Cannavò.

Ultima modifica: 10 gennaio 2018