Due automobili di proprietà di una casalinga di 44 anni, di Castrofilippo, ma in uso ai due figli, rispettivamente di 20 e 24 anni, sono rimaste semidistrutte da un incendio verificatosi nella notte fra sabato e ieri in via Fermi.

Sul posto, sono giunti i vigili del fuoco ed i carabinieri della Compagnia di Canicattì che hanno effettuato i rilievi di rito per accertare le cause che hanno scatenato il rogo. Non si esclude alcuna pista.

Ultima modifica: 11 dicembre 2017